Milano – L’evento formativo R-PAS, organizzato dal Centro Test e Psicodiagnosi di Studio Associato RiPsi e accreditato ECM da ASST della Regione Lombardia, si caratterizza per essere il sesto training ufficiale in Italia del sistema R-PAS dalla pubblicazione del relativo manuale; gli altri training, organizzati sempre da Studio Associato RiPsi, sono stati svolti nel 2017, 2018 e 2019. 

Ad oggi, quindi, questo è l’unico training ufficiale in Italia per apprendere il metodo R-PAS in sei incontri. 

A conferma della sua rilevanza internazionale, l’evento è segnalato anche sul sito ufficiale del team R-PAS: www.r-pas.org 

A oltre 90 anni dalla sua nascita, il Rorschach rimane uno dei mezzi più potenti per lo studio della personalità. Tuttavia, è arrivato il momento di riflettere su quali siano i veri punti di forza e debolezza del test, alla luce degli enormi progressi scientifici avvenuti negli ultimi decenni. In questa direzione, il presente training si propone di riassumere le principali critiche mosse al test di Rorschach a partire dagli anni ’90, per sottolineare le evidenze empiriche emerse negli ultimi anni a supporto o a smentita di ciascuna di tali critiche. 

Verrà quindi insegnato il metodo Rorschach Performance Assessment System (R-PAS; Meyer, Viglione, et al., 2011), l’erede scientifico, più aggiornato, del Sistema Comprensivo di Exner (CS; Exner, 2003), accompagnando così i partecipanti…nel futuro del Rorschach! 

Il training è articolato in 6 giornate da 7 ore d’aula ciascuna; si alterneranno momenti di spiegazione teorica a momenti di esercitazione pratica. Ai partecipanti saranno fornite slide/dispense con la sintesi degli argomenti trattati durante le lezioni. Verranno inoltre presentati alcuni frammenti di video di somministrazioni R-PAS, per formare i partecipanti all’esame di acquisizione di “Proficiency nel metodo R-PAS”. 

Il prof. Zennaro darà il benvenuto ai partecipanti e farà una breve introduzione al corso. Saranno quindi passati in rassegna alcuni importanti sviluppi accaduti negli ultimi anni nell’ambito dell’assessment di personalità. Questa prima parte servirà per illustrare come si inserisce il test di Rorschach – e in particolare il suo più recente aggiornamento, ossia il metodo R-PAS – all’interno di un percorso di valutazione psicologica. Successivamente, nelle giornate seguenti, sarà presentato il metodo R-PAS in quattro step principali: 1) descrizione dei motivi empirici/scientifici che hanno portato alla messa a punto del metodo R-PAS; 2) trattazione di alcuni principi chiave per la somministrazione e siglatura; 3) formazione specializzata alla seconda fase di somministrazione (ossia, fase di chiarificazione o inchiesta); 4) generazione del report e dei profili, e lettura e interpretazione dei risultati. 

Programma:

– Introduzione al processo diagnostico e al metodo R-PAS 

– Status scientifico del test di Rorschach e dei metodi CS e R-PAS 

– Introduzione a somministrazione e siglatura R-PAS 

– Siglatura R-PAS, livello base 

– Siglatura R-PAS, livello avanzato 

– Siglatura R-PAS, livello avanzato 

– Somministrazione R-PAS, livello avanzato 

– Fase di chiarificazione, livello base 

– Fase di chiarificazione, livello avanzato 

– Variabili riassuntive 

– Profili interpretativi e lettura dei risultati 

– Report automatizzato e profili 

 

E’ possibile scaricare la brochure Rorschach_RPAS_training_2020

CONDIVIDI SUI SOCIAL:
RORSCHACH PERFORMANCE ASSESSMENT SYSTEM (R-PAS)