Obiettivi didattici: fornire conoscenze, competenze e strumenti adeguati, a coloro che intendono esercitare la professione nel contesto giuridico/forense in ambito civile, ad esempio in qualità di Consulente Tecnico d’Ufficio (CTU) e/o Consulente Tecnico di Parte (CTP), in merito ai contesti di affido e/o adozione dei minori.
Nello specifico:
– illustrare cosa avviene, i processi coinvolti, quando il Tribunale dispone un accertamento in merito alle competenze genitoriali;
– fornire strumenti e metodologia adeguati per indagare le competenze genitoriali e le dinamiche relazionali tra minore e genitori, al fine di evidenziare la situazione affidataria più idonea al minore in quel momento e in linea con la normativa vigente.
Verrà inoltre illustrato in sintesi il processo psicodiagnostico forense come metodologia d’elezione al fine di fornire valutazioni il più possibile obiettive 

Destinatari: Psicologi, psicoterapeuti, psichiatri, neuropsichiatri infantili e studenti/laureati di psicologia (triennale e specialistica).

Metodologia: Il corso si svolgerà in modalità e-learning da tre sessioni da 6 ore ciascuna (19, 20, 21 giugno), intervallate da pause per agevolare l’apprendimento a distanza. 

Materiale didattico erogato: saranno rilasciate tutte le slide/dispense attinenti al corso

Costi: 300,00€ (IVA esclusa)

ECM: sono stati assegnati 27 crediti ECM

Per iscrizioni: https://fad.studioripsi.it/

E’ possibile scaricare la brochure Giuridica_affido_minori_RiPsi_WEB_2020

CONDIVIDI SUI SOCIAL:
Webinar in diretta: PSICOLOGIA GIURIDICA. Separazione/divorzio e affido dei minori, valutazione delle competenze genitoriali.