Quando chiedere aiuto?

Spesso noi Psicologi e/o Psicoterapeuti ci troviamo a dover chiarire ai nostri clienti, ma non solo, cosa sia una psicoterapia o un supporto psicologico. Ancora sono vivi nel nostro ambiente luoghi comuni come “non mi serve uno psicologo, non sono mica matto io”; vogliamo con un serio sorriso cogliere l’occasione qui per chiarire qualcosa che ogni individuo può aver bisogno di un supporto psicologico in momenti di vita particolari e difficili (lutti, separazioni, eventi che hanno lasciato vissuti negativi, problematiche sul lavoro e/o in famiglia, ecc.); il sostegno, la competenza e uno sguardo professionale, rispetto ad una problematica, è fondamentale per la risoluzione di momenti difficili, per trovare in essi nuovi propri punti di forza e costruirne di nuovi.
Un percorso psicoterapeutico è, invece, necessario in situazioni di aspetti strutturali della propria personalità che limitano in modo negativo e spiacevole la quotidianità fatta di lavoro, intimità, socialità e famiglia di patologia psichica.
Ci teniamo a sottolineare un aspetto per noi molto importante: presso Studio RiPsi anche i casi che necessitano di supporto psicologico (interventi che possono essere svolti da chi ha solo laurea in Psicologia e non specializzazione anche in Psicoterapia) vengono presi in carico da psicoterapeuti esperti che, grazie ad un punto di vista più ampio e competente, possono meglio aiutare il paziente a superare le sue difficoltà.
La nostra ricca equipe di psicoterapeuti è in grado di offrire l’intervento mirato più adatto ad ogni problematica. Tutti noi abbiamo un unico obiettivo: promuovere il benessere della persona, potenziarne le capacità, migliorarne la salute. In questo ambito ci troviamo spesso ad occuparci di malesseri “nascosti” che non si vedono come un malessere puramente fisico, ma che debilitano la persona limitandola nella sua quotidianità.
È più facile autorizzarsi a chiedere aiuto se si ha mal di testa, alla schiena o simili, ma se ci si sente angosciati, tristi, impauriti, a volte, è come se non si potesse dire “sto male”; eppure questi stati d’animo ci limitano, ci rendono fragili e meno capaci. È nostra priorità accogliere, dare valore, supporto e prendersi cura proprio di questi aspetti per dare ad ogni paziente la dignità di sentirsi se stesso in un percorso di aiuto e cura.
I principali interventi in questo ambito riguardano: sostegno psicologico, psicoterapia, psicodiagnosi e valutazioni testistiche.
Fanno parte della nostra equipe anche medici psichiatri che, all’occorrenza, possono attraverso visite accurate individuare il supporto farmacologico mirato e necessario al benessere psicofisico dell’individuo.

Ti serve il nostro aiuto o hai bisogno di maggiori informazioni?

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca su ''Gestione cookie'' nel footer per poter modificare le impostazioni. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi