Obiettivi didattici: Obiettivo del Master “Famiglie maltrattanti e bambini maltrattati: linee di valutazione, prognosi e trattamento” è fornire ai partecipanti conoscenze e competenze necessarie e adeguate per operare nelle situazioni di abuso e maltrattamento. I professionisti impareranno a lavorare con minori e famiglie. Il master è costituito da due moduli: conoscere il minore maltrattato e lavorare con le famiglie maltrattanti e i minori a rischio.

Moduli: 

Primo modulo: conoscere il minore maltrattato (6 giornate da 7 ore ciascuna)

  • cos’è il trauma
  • le esperienze sfavorevoli infantili
  • il funzionamento post-traumatico
  • i riattivatori
  • linee guida per la valutazione del minore
  • le tipologie di maltrattamento e loro conseguenze (maltrattamento fisico e psicologico, patologie della cura, abuso sessuale infantile, violenza di genere e violenza domestica assistita)
  • situazioni a rischio: il caso delle separazioni conflittuali

Secondo modulo: lavorare con le famiglie maltrattanti e i minori maltrattati (7 giornate da 7 ore ciascuna)

  • come progettare e condurre l’intervento psicologico dal primo contatto alla terapia
  • il lavoro di rete
  • quando l’attività clinica incrocia le istanze giudiziarie
  • l’abusante sessuale
  • la valutazione della recuperabilità delle competenze genitoriali

Sbocchi lavorativi: La frequenza del master consente ai partecipanti di sviluppare le competenze necessarie a lavorare con minori e famiglie in contesti pubblici e privati. Alcuni dei principali sbocchi lavorativi sono infatti:

  • équipe di tutela minori
  • consultori
  • attività clinica in studio privato (sempre più spesso i pazienti riportano storie di maltrattamento e abuso durante l’infanzia)
  • attività clinica con minori inseriti in contesti comunitari
     

Destinatari: Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri Infantili, studenti/laureandi in Psicologia (Scienze e Tecniche Psicologiche, Specialistica).

Metodologia: L’intero master “Famiglie maltrattanti e bambini maltrattati: linee di valutazione, prognosi e trattamento” è costituito da 13 sessioni formative per un totale di 91 ore di teoria e pratica, con assegnati circa 100 crediti ECM. Il Master è un FAD sincrono, ossia viene svolto online, in diretta web. Oltre a fornire nozioni teoriche, ampio spazio sarà dedicato ad esercitazioni pratiche ed esemplificazioni cliniche, al fine di rendere la formazione più concreta e fruibile, in vista dei contesti in cui il professionista si troverà a operare. La formazione sarà il più possibile interattiva, con parti esperienziali e discussione di casi clinici, anche in gruppo.

Materiale didattico erogato: saranno rilasciate tutte le slide/dispense attinenti al corso.

Quando: a partire dal giorno 7 ottobre 2023.

ECM: Sono stati attribuiti circa 100 crediti ECM, di cui 50 ECM verranno erogati nell’anno 2022 e 50 ECM nell’anno 2023.

Scarica la brochure e la scheda di iscrizione Master_Bambini_Maltrattati_RiPsi_TIAMA_2023

Il corso sarà erogato tramite piattaforma online RiPsi al seguente link: https://fad.studioripsi.it/

Ti serve il nostro aiuto o hai bisogno di maggiori informazioni?

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL: