Abuso sessuale e/o maltrattamento dei minori

Nei casi in cui si ravvisa la sussistenza di una condizione compatibile con un quadro di abuso e/o maltrattamento su soggetti minori, l’Autorità Giudiziaria, procedendo d’Ufficio, richiede l’audizione e la valutazione del soggetto, che si ritiene abbia subito violenza, ad opera di professionisti specializzati.

La deposizione del soggetto viene cristallizzata in fase di Incidente Probatorio e necessita di specifiche regole e procedure a garanzia e tutela sia della presunta vittima sia dell’indagato.

Solo il rispetto delle vigenti linee guida internazionali in materia consente di ottenere, sia dal punto di vista giuridico che psicologico, un corretto svolgimento del procedimento e, soprattutto, tutelare la serenità del minore.

Ti serve il nostro aiuto o hai bisogno di maggiori informazioni?

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca su ''Gestione cookie'' nel footer per poter modificare le impostazioni. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi