LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL’ADULTO E DELL’ANZIANO: dalla teoria alla clinica edizione 2023

228,27315,00

Obiettivo di questo corso, è di fornire nozioni e competenze operative inerenti l’applicazione della neuropsicologia cognitiva in ambito riabilitativo, con riferimenti all’utilizzo delle tecniche di riabilitazione neuropsicologica all’interno di specifici pattern patologici.

Descrizione

Il disturbo cognitivo, intercorrente con specifiche patologie neurologiche o secondario a cerebrolesione acquisita, può interferire nella conduzione della vita quotidiana. Quanto più precoce è l’identificazione di tale disturbo, tanto più efficace potrà essere l’intervento per fronteggiarlo. La riabilitazione cognitiva è un trattamento che prevede l’utilizzo di specifiche tecniche volte a fornire al paziente le strategie necessarie a migliorare funzioni neuropsicologiche focali.
Essa ha quindi un effetto positivo sullo svolgimento delle attività quotidiane; ciò si manifesta, in particolare, nel senso di una maggiore autonomia e quindi di una minore necessità di supervisione esterna.
Obiettivo di questo corso, è di fornire nozioni e competenze operative inerenti l’applicazione della neuropsicologia cognitiva in ambito riabilitativo, con riferimenti all’utilizzo delle tecniche di riabilitazione neuropsicologica all’interno di specifici pattern patologici. Il neuropsicologo potrà così rispondere con professionalità alle diverse richieste di intervento riabilitativo, ponendosi come interlocutore d’elezione per gli esperti del settore e consentendo al paziente di usufruire in modo efficace di tale opportunità terapeutica.

Calendario

Il corso è strutturato su tre sessioni per un totale di 21 ore:
– sabato 21 e domenica 22 ottobre 2023
– sabato 4 novembre 2023
Tutte le lezioni si svolgeranno dalle ore 9,00 alle ore 17,00 (pausa pranzo 12,30-13,30).
Il corso è un FAD sincrono, ossia viene svolto online, in diretta web.

Programma didattico

La riabilitazione neuropsicologica: teoria
– Fondamenti neurobiologici della riabilitazione cognitiva
– La valutazione neuropsicologica: come, quando e perché
– Modelli teorici di riabilitazione neuropsicologica delle diverse funzioni cognitive: attenzione, memoria, funzioni esecutive, gnosie.
– Riabilitazione cognitiva, attivazione cognitiva e potenziamento cognitivo: quali differenze
– Prove di efficacia: Evidence Based Medicine ed Evidence Based Medical Practice
La riabilitazione neuropsicologica: in pratica
– Protocolli di riabilitazione cognitiva: le funzioni neuropsicologiche
– Protocolli di riabilitazione cognitiva: patologie neurologiche specifiche, gravi cerebrolesioni acquisite
– Protocolli computerizzati di riabilitazione cognitiva
– Attivazione cognitiva del paziente affetto da demenza
– Fitness della memoria e memory training
– La riabilitazione cognitiva 2.0: trattamenti di teleriabilitazione
– Non-Invasive Brain Stimulation (NIBS) e neuroriabilitazione
Casi clinici

Oltre a fornire nozioni didattiche/teoriche, molto spazio sarà dedicato ad esercitazioni pratiche; saranno forniti casi clinici sui quali il discente – sotto supervisione dei docenti – potrà applicare le nozioni teoriche apprese.
Per ogni argomento trattato saranno fornite dispense riassuntive e le principali slide proiettate durante le lezioni teoriche, al fine di permettere ai discenti di possedere tutte le nozioni fondamentali da applicare nella pratica clinica.

Docenti

Monica Grobberio, Psicologa, Neuropsicologa, Psicoterapeuta Cognitiva. Specialista ambulatoriale, è referente del Laboratorio di Neuropsicologia Clinica delle UOSD Psicologia Clinica e UOC Neurologia dell’ASST Lariana. Si occupa di diagnostica differenziale delle demenze, dei disturbi cognitivi e delle cerebrolesioni acquisite, counseling e psicoterapia del paziente neurologico, riabilitazione ed attivazione cognitive.

Federica Rossetto, Psicologa, Ph.D. Laureata in Psicologia Clinica presso l’Università San Raffaele di Milano, ha conseguito il Dottorato di Ricerca presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e attualmente lavora come ricercatore presso il Laboratorio CADiTeR dell’IRCCS Santa Maria Nascente di Fondazione Don Carlo Gnocchi (MI). Esperta in Teleriabilitazione, da diversi anni si occupa della valutazione neuropsicologica e riabilitazione multi-dimensionale domiciliare dei pazienti affetti da patologie croniche e neurodegenerative.

Davide Rivolta, psicologo, psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo-neuropsicologico, professore associato in Neuroscienze cognitive presso l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e visiting professor presso la School of Psychology della University of East London (UEL). Ha conseguito il dottorato di ricerca (Ph.D.) in “Scienze cognitive” presso il Macquarie Centre for Cognitive Science (MACCS) della Macquarie University (Sydney, Australia) e ha completato la formazione postdottorato presso il Dipartimento di Neurofisiologia del Max-Planck Institute for Brain Research (Francoforte sul Meno, Germania). I suoi lavori scientifici si focalizzano sugli aspetti cognitivi e neurofisiologici del comportamento sano e patologico (es., prosopagnosia, schizofrenia, epilessia), con particolare attenzione alla percezione visiva. La sua attività di ricerca è stata supportata da vari fondi nazionali e internazionali, e pubblicata su prestigiose riviste scientifiche. Ha esperienza di insegnamento internazionale, possiede un master in “Learning and Teaching in Higher Education” ed è fellow della “Higher Education Academy” (fHEA), ente inglese che certifica l’eccellenza nella didattica. [www.linkedin.com/in/rivolta-davide].

Manuela Valsecchi, Psicologa Clinica e Neuropsicologia, Psicoterapeuta Cognitiva e con formazione Sensomotoria. Specialista ambulatoriale, lavora presso la UOC Neurologia dell’ASST Nord Milano-Ospedale Bassini. Si occupa di diagnostica differenziale delle demenze, dei disturbi cognitivi e delle cerebrolesioni acquisite, counseling e psicoterapia del paziente neurologico ed affetto da patologia cronica e dei suoi familiari, riabilitazione ed attivazione cognitiva. Svolge attività libero-professionale presso studio privato.

Responsabile scientifico: Monica Grobberio, ASST Lariana, Studio Associato RiPsi

Certificazioni

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione. È in corso l’accreditamento ECM (31 crediti)

Destinatari

Sono ammessi al corso Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri Infantili, Neurologi, Logopedisti, che siano in possesso di conoscenze e competenze di base relative alla neuropsicologia clinica.
Numero massimo di iscritti: 50 persone. Le iscrizioni termineranno al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti serve il nostro aiuto o hai bisogno di maggiori informazioni?