Master in SESSUOLOGIA CLINICA edizione 2023

152,301.950,00

Il Master mira a formare professionisti che siano in grado di esercitare nel campo della sessuologia a livello educativo, clinico-diagnostico e di trattamento, fornendo un quadro complessivo della sessualità tipica e atipica lungo l’intero arco di vita.

LOGO MIUR

Descrizione

Il Master FAD sincrono, ossia in diretta web, in Sessuologia Clinica, giunto alla II edizione, è organizzato Studio AssociatoRiPsi e accreditato MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) con ID evento 123738 (ai sensi della Direttiva n.170/2016) da parte dell’Associazione Lyceum.
Il Master mira a formare professionisti che siano in grado di esercitare nel campo della sessuologia a livello educativo, clinico-diagnostico e di trattamento, fornendo un quadro complessivo della sessualità tipica e atipica lungo l’intero arco di vita.
Nello specifico, saranno fornite ai partecipanti le competenze volte a:

  • comprendere le dimensioni della sessualità umana
  • acquisire le competenze teoriche e metodologiche per una corretta educazione sessuale
  • eseguire correttamente diagnosi nell’ambito dei disturbi sessuali, parafilici e della disforia di genere
  • strutturare un piano di trattamento
  • utilizzare le principali tecniche di trattamento integrato
  • comprendere le specifiche dell’intervento sessuologico nella coppia
  • accogliere la domanda sessuologica dei pazienti LGBTQ+ e conoscerne le specificità
  • valutare e pianificare un trattamento consapevole in ambito psicotraumatologico
  • comprendere e affrontare la sessualità nella disabilità

La sessualità è una componente fondamentale della vita delle persone. Un’approfondita conoscenza delle dimensioni della sessualità umana, degli aspetti tipici e atipici, della fisiologia, della valutazione dei disturbi sessuali, parafilici, della disforia di genere e delle principali tecniche di trattamento, rappresenta sempre di più un tassello fondamentale per i professionisti della cura.
Partendo dalla condivisione di una necessaria cornice teorica e di un modello scientifico di riferimento, i partecipanti avranno l’opportunità di conseguire conoscenze aggiornate rispetto alla sessuologia. Inizialmente verrà posta particolare attenzione all’acquisizione delle corrette conoscenze anatomo-funzionali degli apparati genitali maschili e femminili e degli interventi chirurgici e farmacologici che possono influenzare la sessualità. Ciò sarà importante anche per possedere le competenze necessaria alla pianificazione di interventi di educazione sessuale a scuola e con i pazienti. L’acquisizione di una corretta capacità diagnostica differenziale permetterà di pianificare il trattamento seguendo i principi di economicità, efficacia ed efficienza. Verrà affrontato anche il tema del cyber sex, dell’ipersessualità e della dipendenza da sesso. Saranno fornite le competenze necessarie a impostare un trattamento sessuologico integrato attraverso tecniche e strumenti volti al trattamento sessuologico integrato. Sarà inoltre esplorato come le nuove tecnologie, come la realtà virtuale, possono e potranno trovare spazio nel trattamento
sessuologico. Si affronterà anche il ruolo della sessualità all’interno della vita di coppia. Saranno forniti gli strumenti per gestire le problematiche sessuologiche in persone con PTSD semplice e complesso e le capacità decisionali per impostare un corretto trattamento che tenga conto di priorità e corrette tipologie di setting. Verranno anche fornite le competenze per affrontare la richiesta sessuologica nella popolazione LGBTQ+. Verranno infine fornite le competenze per affrontare la sessualità con persone con disabilità per supportare loro e i loro caregiver.

Sbocchi professionali

  • Valutazioni diagnostiche dei disturbi sessuali, parafilici e della disforia di genere
  • Presa in carico e trattamento sessuologico integrato
  • Attività clinica di sessuologia in consultori e enti pubblici
  • Interventi sessuologici nella coppia
  • Interventi di psicoeducazione nelle scuole e nel contesto clinico
  • Consulenze a strutture di accoglienza, comunità e servizi per la disabilità in ambito sessuologico

Calendario

L’intero master è costituito da 20 sessioni formative, per un totale di 140 ore di teoria e pratica, con assegnati 207 crediti ECM.

IL MASTER E’SUDDIVISO IN DIFFERENTI MODULI OGNUNO DEI QUALI PUO’ ESSERE SVOLTO SINGOLARMENTE, PERTANTO E’ POSSIBILE SCEGLIERE A QUALE/I MODULO/I ISCRIVERSI.

Di seguito il calendario degli incontri:

Sessualità umana – fisiologia e psicoeducazione
– 7 e 8 ottobre 2023
– 21 e 22 ottobre 2023
– 28 ottobre 2023
Tutte le giornate si svolgeranno dalle ore 9,00 alle ore 17,00 (pausa pranzo 12,30-13,30)
CREDITI ECM erogati: 50

Sessualità e trauma: psicotraumatologia della sfera sessuale
– 11 e 12 novembre 2023
Tutte le giornate si svolgeranno dalle ore 9,00 alle ore 17,00 (pausa pranzo 12,30-13,30)
CREDITI ECM erogati: 21

Sessualità e disabilità: dal tabù al benessere della persona
– 25 e 26 novembre 2023
Tutte le giornate si svolgeranno dalle ore 9,00 alle ore 17,00 (pausa pranzo 12,30-13,30)
CREDITI ECM erogati: 21

La sessualità nella coppia
– 2 e 3 dicembre 2023
Tutte le giornate si svolgeranno dalle ore 9,00 alle ore 17,00 (pausa pranzo 12,30-13,30)
CREDITI ECM erogati: 21

LGBTQ+: la clinica consapevole
– 16 e 17 dicembre 2023
Tutte le giornate si svolgeranno dalle ore 9,00 alle ore 17,00 (pausa pranzo 12,30-13,30)
CREDITI ECM erogati: 21

Diagnosi: disturbi sessuali, parafilici e disforia di genere
– 6 e 7 aprile 2024
– 20 aprile 2024
Tutte le giornate si svolgeranno dalle ore 9,00 alle ore 17,00 (pausa pranzo 12,30-13,30)
CREDITI ECM erogati: 31,5

Trattamento: tecniche di trattamento integrato
– 11 e 12 maggio 2024
– 25 e 26 maggio 2024
Tutte le giornate si svolgeranno dalle ore 9,00 alle ore 17,00 (pausa pranzo 12,30-13,30)
CREDITI ECM erogati: 42

Il Master è un FAD sincrono, ossia viene svolto online, in diretta web.
È possibile scegliere a quale dei sette moduli iscriversi.

Al fine di ottenere il titolo di Master, è possibile frequentare i singoli moduli anche in anni differenti (ad esempio, una parte nel 2023 e una parte nel 2024 o in anni successivi).

Programma didattico

IL MASTER E’SUDDIVISO IN DIFFERENTI MODULI OGNUNO DEI QUALI PUO’ ESSERE SVOLTO SINGOLARMENTE, PERTANTO E’ POSSIBILE SCEGLIERE A QUALE/I MODULO/I ISCRIVERSI. 

Di seguito la descrizione dei singoli moduli:

SESSUALITÀ UMANA, FISIOLOGIA, PSICOEDUCAZIONE
– Cervello tripartito
– Sistemi Motivazionali Interpersonali
– Sistemi Motivazionali Epistemici
– Le dimensioni della sessualità
– Il sistema nervoso e la teoria Polivagale
– La sessualità nello sviluppo
– Attaccamento e sessualità
– Sessualità tipica e atipica
– Fisiologia della sessualità maschile
– Fisiologia della sessualità femminile
– Educazione sessuale a scuola e con i pazienti

DIAGNOSI: DISTURBI SESSUALI, PARAFILICI E DISFORIA DI GENERE
– Eiaculazione ritardata
– Disturbo erettile
– Disturbo dell’orgasmo femminile
– Disturbo del desiderio sessuale e dell’eccitazione sessuale femminile
– Disturbo del dolore genito-pelvico e della penetrazione
– Disturbo del desiderio sessuale ipoattivo maschile
– Eiaculazione precoce
– Disfunzione sessuale indotta da sostanze/farmaci
– Disturbo voyeuristico
– Disturbo esibizionistico
– Disturbo froutteristico
– Disturbo da masochismo sessuale
– Disturbo pedofilico
– Disturbo feticistico

– Disturbo da travestitismo
– Ipersessualità
– Cyber Sex
– Dipendenza sessuale
– Disforia di genere in bambini, adolescenti e adulti

TRATTAMENTO: TECNICHE DI TRATTAMENTO INTEGRATO
– L’assessment sessuologico
– La pianificazione del trattamento
– La terapia sessuale integrata
– Le terapie delle problematiche del desiderio femminile
– Le terapie delle problematiche del desiderio maschile
– Le terapie delle problematiche dell’eccitazione femminile
– Le terapie delle problematiche dell’eccitazione maschile
– Le terapie delle problematiche del piacere femminile
– Le terapie delle problematiche del piacere maschile
– Le terapie del dolore sessuale
– L’utilizzo delle nuove tecnologie per il trattamento sessuologico
o Introduzione ai bias sulle tecnologie
o Psicoeducazione sulle nuove tecnologie
o Psicologia sociale e le community online
o Le nuove frontiere della tecnologia applicata alle terapie

SESSUALITÀ E TRAUMA: PSICOTRAUMATOLOGIA DELLA SFERA SESSUALE
– Conoscenze fondamentali in psicotraumatologia
– PTSD e sessualità
– PTSD-C e sessualità
– Le parti dissociative e la sessualità
– Abuso sessuale
– Trauma semantico
– Il rischio di ritraumatizzazione
– Trauma vicario
– Trauma perinatale, sessualità e rappresentazione corporea nel post partum e eventi ostetrico-ginecologici invasivi

SESSUALITÀ E DISABILITÀ: DAL TABÙ AL BENESSERE DELLA PERSONA
– Disabilità motorie, cognitive, sensoriali
– Disabilità da disturbo del neurosviluppo e disabilità acquisita
– Diritto all’affettività e alla sessualità
– Il vissuto e l’esperienza soggettiva della persona disabile e l’impatto sulla dinamica familiare
– L’espressione dell’affettività-sessualità come parte integrante della promozione delle autonomie e della qualità di vita
– Sessualità e interventi psicoeducativi

LA SESSUALITÀ NELLA COPPIA
– La consulenza sessuologica nella coppia
– Specificità del setting
– Sessualità̀ e problematiche relazionali
– Parlare di sessualità alla coppia e nella coppia
– Cenni di terapia mansionale integrata nella coppia
– Aspetti culturali ed antropologici
– Gravidanza e Procreazione Medicalmente Assistita

LGBTQ+: LA CLINICA CONSAPEVOLE
– Definizioni
– Aspetti specifici
– Identità sessuali e vocabolario LGBTQIA+
– Le identità di genere
– Gli orientamenti sessuali, romantici e relazionali
– La fluidità sessuale
– La asessualità
– La coppia LGBTQIA+ e la coppia omogenitoriale

Oltre a fornire le fondamentali nozioni teoriche, ampio spazio sarà dedicato ad esercitazioni pratiche: saranno forniti casi clinici sui quali il discente – sotto la supervisione del docente – potrà applicare le nozioni teoriche apprese.
Per ogni argomento trattato verranno fornite slide/dispense, al fine di permettere ai corsisti di possedere tutte le nozioni fondamentali da applicare nella pratica clinica.
Particolare attenzione sarà dedicata alla trattazione degli argomenti attraverso un linguaggio inclusivo e LGBTQ+ friendly. I contenuti trasmessi sono allineati alla più recente letteratura scientifica di riferimento.

Docenti

Giorgio Del Noce, medico specialista in Andrologia e Urologia. Si occupa in particolare di chirurgia del pene, infertilità maschile e sessuologia. Dal 2007 ad oggi è consulente Andrologo-Urologo presso Promea Day Surgery di Torino. Precedentemente dirigente di I livello presso U.O.A. di Urologia dell’Ospedale Mauriziano “Umberto I” dove è stato responsabile del centro per la diagnosi e terapia della sterilità maschile e del centro di andrologia per il deficit erettile. Dal 1992 al 1996 ha lavorato
presso la Divisione Universitaria di Urologia dell’Ospedale S. Luigi Gonzaga mentre negli anni 1991- 1992 e 1996-1998 è stato dirigente di I livello presso Urologia Ospedale “E. Agnelli” di Pinerolo. Oltre ad essere relatore in diversi corsi di formazione e congressi, è autore di più di ottanta pubblicazioni scientifiche.

Federico Dibennardo, Psicologo clinico, formatore, borsista di ricerca per l’Università di Parma e specializzando psicoterapeuta ad orientamento cognitivo-costruttivista. Segue come borsista di ricerca e come formatore diversi contesti formativi portando il tema della salute mentale, Diversity e Identità affettiva tra: scuole, università e aziende. Esperto nei temi legati alla discriminazione intersezionale, Minority Stress e correlati Psicopatologici è stato per anni attivista e formatore per la rete Arcigay e per diversi contesti associativi dell’Emilia Romagna. È clinico per una equipe di medici, psichiatri e dietisti che segue disturbi alimentari, trattando nello specifico il tema dell’obesità e dello stigma sociale. Segue per dell’Ausl di Parma diversi percorsi di affermazione di genere di giovani adulti e adolescenti. Progetta come membro di uno Scientific Board progetti di inclusione, formazione e divulgazione nelle scuole sui temi del bullismo e della divulgazione della salute mentale. È formatore per un centro di Antidiscriminazioni di Parma che si occupa dei temi della Omo-bi-trans-fobia.

Gabriele Einaudi, Psicologo e psicoterapeuta cognitivo evoluzionista, consulente sessuale e sessuologo clinico FISS. Full member ESTD, Socio fondatore AISTED, Socio ordinario SITCC, Socio EMDR Italia. Cultore della materia in Psicologia Clinica e afferente esterno al Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Torino, collabora a progetti di ricerca con l’ateneo e la Fondazione Carlo Molo. Esperto in processi di assessment e testing in ambito clinico e forense, nella valutazione e nel
trattamento del trauma. Svolge anche attività̀ di CTP e di ausiliario del CTU presso i Tribunali per i Minorenni e Tribunali Ordinari. Esperto nella valutazione del disturbo dello spettro dell’autismo è formato all’utilizzo clinico dell’ADOS-2. Ha ottenuto la reliability per la somministrazione e lo scoring dell’Adult Attachment Interview e la certificazione di proficiency per l’utilizzo del Rorschach R-PAS®. Facilitator del Circle of Security Parenting e Safe and Sound Protocol Associate. Terapeuta EMDR di
secondo livello e Flash Technique livello advanced ha inoltre ottenuto la certificazione in Terapia Metacognitiva Interpersonale. Ha frequentato il workshop in Dialectical Behavior Therapy (DBT) e raggiunto il primo livello della formazione in Control Mastery Theory (CMT). Svolge attività clinica libero professionale a Torino presso lo Studio Kintsugi da lui fondato e di cui è il responsabile. In affiancamento all’attività clinica e di ricerca, si occupa di formazione in ambito scolastico e sanitario.

Alessandro Gullotta, psicologo e psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico-relazionale, esperto in psicologia pediatrica e neonatale, ha portato a termine il biennio di osservazione analitica infantile secondo il modello Tavistock (SPP Torino). Collabora attualmente con la S.S.D. Psicologia Clinica dell’A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino, nella sua divisione perinatale afferente al presidio ospedaliero S.Anna. In tale contesto si occupa di attività clinica, supervisione e ricerca nell’ambito della psicologia clinica e psicologia pediatrica di liaison, con particolare riferimento alle alterazioni psicologiche e psicopatologiche correlate ad eventi ostetrico-ginecologici e neonatali. E’ incaricato alla docenza integrativa della materia “psicologia clinica”, parte del modulo di Fisiologia della riproduzione umana, medicina pre-perinatale e neonatologia, afferente al Corso di Laurea in Ostetricia dell’Università degli Studi di Torino; presso lo stesso Ateneo collabora con il Dipartimento di Psicologia in qualità di cultore della materia “Psicologia dinamica” ed è docente a contratto presso il corso di laurea di primo livello in Scienze e Tecniche Peicologiche. Svolge attività libero-professionale in ambito psicodiagnostico, psicologico clinico e psicoterapeutico a
Torino e Milano, rivolgendosi all’età evolutiva, all’età adulta e alla coppia.

Vittorio Mario Longo, Psicologo e psicoterapeuta, Consulente in sessuologia e sessuologo clinico, facilitatore certificato del programma Circle Of Security – Parenting, socio ordinario SITCC. Ha conseguito la specializzazione in psicoterapia cognitiva ad orientamento cognitivo evoluzionista presso l’istituto M.IN.D (Mastery Interaction Development) di Torino, la formazione in EMDR di I e II livello e in Terapia Metacognitiva Interpersonale (TMI). Durante la specializzazione presso il S.S. di Psicologia dell’Età Evolutiva dell’ASL TO4 di Chivasso ha condotto gruppi di sostegno alla genitorialità secondo il modello COS-P. Pratica la libera professione presso lo Studio Associato di Psicologia Rebaudengo a Torino e presso l’ambulatorio Madama a Brandizzo. Si occupa inoltre di formazione e psicoeducazione nell’ambito della psicologia scolastica rivolta a genitori e insegnanti su temi della genitorialità, del benessere psicologico, della sessualità e delle nuove tecnologie. È autore di due articoli pubblicati sulla rivista di formazione e aggiornamento di pediatri e medici “Medico e Bambino” in collaborazione con l’Associazione Culturale Pediatri sulle tematiche della separazione genitoriale e dell’autolesionismo in età evolutiva e di un articolo pubblicato su Frontiers in Psychology riguardo l’efficacia del Protocollo EMDR di gruppo in un di adolescenti sopravvissuti al terremoto del Centro Italia del 2016.

Laura Massari, Psicologa, ha una formazione specialistica in Psicologia Positiva, Empowerment e Benessere, un filone della ricerca psicologica che si occupa di sviluppare le potenzialità e favorire e il funzionamento ottimale della persona. Ha conseguito un master in Test e Psicodiagnosi in ambito Clinico e Peritale. Avendo approfondito teoria e pratica clinica relative alle tematiche LGBTQIA+, opera in libera professione con pazienti appartenenti a questa comunità e, in particolare, con persone
transgender e non binary con cui svolge percorsi di sostegno psicologico e valutazione per l’inizio della terapia ormonale. Seguendo l’approccio della Psicologia Positiva, svolge percorsi terapici focalizzati sull’individuazione e il potenziamento di risorse e capacità della persona e sull’incremento di emozioni ed esperienze positive, con l’obiettivo di far raggiungere ai/alle pazienti la massima espressione di sé. Si occupa inoltre di divulgazione in merito a queste tematiche.

Sara Pietrafuso, Psicologa e psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico lacaniano, terapeuta E.M.D.R. Da circa 20 anni opera nel campo della clinica della disabilità adulta, in qualità di psicologa consulente presso i servizi rivolti alla Fragilità dell’ASST “Valle Olona”. Entro tale realtà si occupa di sostegno psicologico individuale e familiare, consulenza psicodiagnostica e progettuale, lavorando in rete con gli enti territoriali coinvolti nelle progettazioni socio-sanitarie e psico-pedagogiche dei pazienti. Svolge attività di supervisione clinica e formazione rivolta alle équipe educative di centri diurni e servizi
di formazione all’autonomia per persone disabili della provincia di Varese. Progetta e realizza inoltre interventi formativi e incontri di gruppo rivolti ai familiari di persone con disabilità ed handicap. Si è occupata di prevenzione del rischio psicopatologico in adolescenza presso il Presidio U.O.N.P.I.A. di Fagnano Olona (VA) e ha collaborato per diversi anni con il Consultorio Familiare di Saronno. Svolge infine attività privata a Saronno, rivolgendosi in particolare alla clinica dell’adulto e delle relazioni familiari.

Stefania Triunfo, medico specialista in Ginecologia ed Ostetricia, European PhD Label in Pathophysiology of Human Reproduction; Formazione Approfondita in Medicina Materno-Fetale, Esperto in Educazione Sessuale, Master in Statistica Sanitaria, Master in Diagnostica Senologica, Formazione in Management Sanitario. Ha svolto attività clinica e di ricerca all’estero (Hospital Clinic, Barcellona, Spagna; Karolinska Institutet, Stoccolma, Svezia; WHO, Department of Maternal, Newborn, Child and Adolescent Health, Ginevra, Svizzera; Universitá della Svizzera Italiana-Ente Ospedaliero Cantonale, Lugano, Svizzera) e in Italia (Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, Roma; Clinica Mangiagalli, Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano). Si occupa della salute riproduttiva, con particolare attenzione alle complicanze in gravidanza. Responsabile dell’Unità di Diabetologia in Gravidanza presso la ASST Santi Paolo Carlo, Ospedale Universitario San Paolo di Milano. È attiva scientificamente con pubblicazioni su riviste di settore indicizzate e con impact factor; è membro di diversi comitati editoriali e gruppi di studio, revisore di progetti di ricerca sottoposti a bando per finanziamento, organizzatore di meeting di settore, relatore e correlatore a tesi di laurea. Relatrice in congressi nazionali, internazionali e corsi di formazione.

Luca Rossi: Psicologo, Psicoterapeuta Cognitivo ad orientamento Costruttivista, Sessuologo Clinico. Specialista ambulatoriale Servizio Psicosessuologia ASL TO3, e presso SC Psicologia AF Dipendenze ASL TO3. Membro Gruppo Clinico Regionale Piemonte. Già professore a contratto presso Scuola di Medicina di Torino, docente Scuole di Specialità Psicoterapia Cognitiva CTC e Scuola STPC con sedi a Torino. Direttore Centro Clinico Giulio Cesare. Coordinatore Referente AIPD (Area di interesse psicoterapia delle dipendenze) della SITCC (Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva). C.T.P e  C.T.U. Tribunale di Torino. Svolge supervisioni in diversi contesti clinici pubblici e privati.

Responsabile scientifico e coordinamento didattico: Gabriele Einaudi – Studio Associato RiPsi

Certificazioni

Crediti ECM

Per il Master completo verranno erogati circa 207 crediti ECM.

ATTESTATO Master RiPsi

Al fine di ottenere l’attestato e il diploma di “Master in Sessuologia clinica”, è necessario partecipare ad almeno 16 sessioni formative delle totali 20 del Master. È possibile svolgere le sessioni anche in anni differenti (ad esempio, una parte nel 2023 e una parte nel 2024 e/o anni successivi).

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione per ogni modulo svolto

ATTESTATO MIUR

Al fine di ottenere l’attestato rilasciato dal MIUR, è necessario partecipare a tutti i moduli del Master, svolgendo i moduli nell’ordine indicato nella presente brochure. Il Master è accreditato MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) con ID evento 123738 (ai sensi della Direttiva n.170/2016) da parte dell’Associazione Lyceum.

Destinatari

Sono ammessi all’intero master: Psicologi, Psicoterapeuti, Psichiatri, Neuropsichiatri Infantili, studenti/laureandi/laureati in Psicologia.
Educatori professionali, assistenti sociali, Medici di medicina generale e Pedagogisti potranno partecipare unicamente ai moduli “sessualità umana, fisiologia, psicoeducazione” e “sessualità e disabilità”.
Numero massimo di iscritti: 50 persone. Le iscrizioni termineranno al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti serve il nostro aiuto o hai bisogno di maggiori informazioni?